L’AVIS è una associazione di volontari che sostiene economicamente la propria azione con i rimborsi delle spese sostenute per la promozione della donazione, l’invio dei donatori ai Centri Trasfusionali e/o per la raccolta diretta delle unità di sangue. Questi rimborsi sono stabiliti da un decreto ministeriale ed erogati per convenzione dalle Aziende Sanitarie. Altre fonti di finanziamento sono costituite da contributi di Enti Locali e donazioni private. Essendo una associazione di volontariato nessun socio, impegnato nell’associazione a qualunque titolo e con qualunque funzione, percepisce compensi. Sono stipendiati tutti i dipendenti che svolgono un lavoro permanente nella associazione. Inoltre, come previsto dalla legge sul Volontariato n. 266/91, tutti i volontari sono assicurati. 

Go to top